>> martedì maggio 3, 2016

UN CONVEGNO PER COSTRUIRE LA RETE ITALIANA DELLA MALATTIA DI HUNTINGTON

Vogliamo aprire gli Huntington’s Days 2016 con un Convegno scientifico internazionale!
ConvegnoAICH-106“Prendersi cura è nel nostro DNA – Costruiamo la rete italiana della Malattia di Huntington” è il titolo che abbiamo scelto per rappresentare il nostro impegno e il messaggio che desideriamo dare con l’edizione 2016 degli Huntington’s Days: rendere possibile, per i malati italiani, l’accesso a cure sperimentali, avanzate e all’avanguardia; far sì che siano davvero i saperi a viaggiare e non le persone, per avere possibilità concrete di ottenere qualità di cura e vedere salvaguardati i propri diritti di malato e di caregiver.
Il convegno si terrà il 1 giugno 2016 alle ore 9.30  presso l’Aula Magna dell’Università degli Studi di Milano. L’evento, aperto a tutti i cittadini, intende promuovere un maggior dialogo con la scienza e divulgare lo stato di avanzamento della ricerca.
Ad organizzare il Convegno, insieme ad AICH Milano Onlus, il Laboratorio di Biologia delle Cellule Staminali e Farmacologia delle Malattie Neurodegenerative, del Dipartimento di Bioscienze dell’Università degli Studi di Milano, diretto da Elena Cattaneo, da anni impegnato nella ricerca sull’Huntington.

E’ possibile iscriversi al convegno cliccando QUI!

Di seguito il programma dell’evento:

PRENDERSI CURA È NEL NOSTRO DNA
– costruiamo la rete italiana della Malattia di Huntington –
Convegno scientifico internazionale – 1 giugno 2016
Aula Magna – Università degli Studi di Milano – Via Festa del Perdono 7, Milano

MODERATORE: Riccardo Iacona, giornalista

9.30-10.00
REGISTRAZIONE PARTECIPANTI

10.00-10.30
APERTURA E SALUTI DELLE AUTORITÀ

10.30-11.00
Elena Cattaneo
Dipartimento di Bioscienze – Università degli studi di Milano ed Istituto Nazionale di Genetica Molecolare “Fondazione Romeo ed Enrica Invernizzi”
LA RICERCA NON È DI PROPRIETÀ DEI RICERCATORI MA È DI TUTTI

11.00-11.45
Robi Blumenstein
Presidente di Cure Huntington Disease Initiative (CHDI), New York
PERCHE’ LA RICERCA SIA AZIONE CONTINUA: IL RUOLO DI CHDI

11.45-12.30
Michael Hayden
Centre for Molecular Medicine and Therapeutics – Università della British Columbia – Vancouver
President of Global R&D and Chief Scientific Officer at Teva Pharmaceutical Industries
NUOVI APPROCCI FARMACOLOGICI ALLA MALATTIA DI HUNTINGTON

12.30-13.00
Alberto Bresciani
IRBM Science Park, Pomezia
L’HUNTINGTINA: PERCHE’ MISURARLA

13.00-13.30
INTERVENTI DAL PUBBLICO

13.30-14.30
PAUSA PRANZO

14.30-15.00
Laura Caserta
Fondazione Telethon
FARSI CONOSCERE PER FAR CONOSCERE L’HUNTINGTON

15.00-16.00
Caterina Mariotti, Istituto Neurologico Carlo Besta Milano
Giuseppe De Michele, Università degli Studi di Napoli Federico II
Francesca Morgante, Università degli Studi di Messina
NEUROLOGI INSIEME VERSO LA CURA

16.00-16.30
Claudio Mustacchi, Presidente AICH Milano Onlus
PERCHE’ LA COSTRUZIONE DI UNA RETE PUO’ FARE LA DIFFERENZA

IMGConvegno1giugno


CLICCA QUI PER SEGNALARCI LA TUA PARTECIPAZIONE AL CONVEGNO!

Per qualsiasi informazione, scrivici a mc@aichmilano.it