>> giovedì ottobre 4, 2018

L’Huntington in mostra a Brugherio

Con enorme piacere Huntington Onlus ha accolto l’invito del Comune di Brugherio – che si è dimostrato sensibile alle tematiche legate alla malattia di Huntington e, più in generale, del design for all ad esporre “Secondo nome: Huntington” presso la Galleria espositiva di Palazzo Ghirlanda Silva – sede della Biblioteca Civica della città dove sarà visitabile dal 14 ottobre al 4 novembre 2018.

Rendere la mostra itinerante è
sempre stato intrinsecamente legato al senso e all’obiettivo con cui la
mostra è nata. Questa volta però sono state le istituzioni stesse a
interessarsi al nostro progetto… E questo è un passo importantissimo per
chi come noi, ogni giorno, lavora per generare una rete virtuosa capace
di  coinvolgere malati, familiari, medici, ricercatori, figure
socio-assistenziali e istituzioni, per far fronte a una malattia ancora
troppo poco conosciuta
.” – ha dichiarato Claudio Mustacchi, Presidente di Huntington Onlus.

Una rete di incontri che Huntington Onlus vuole allargare sempre di più: questa è la ragione per la quale, dopo Milano, Pavia e Torino, si è scelto di portare la mostra anche a Brugherio.

“Secondo nome: Huntington” è solo l’ultima tappa del Progetto, avviato nel 2015, denominato Huntington&Design,
dalle storie ai prototipi. Partendo dall’ascolto delle storie delle
famiglie, dalla condivisione delle necessità e delle soluzioni nel tempo
artigianalmente individuate, l’associazione ha coinvolto JUNIOR DESIGNER, MATITE SENIOR DEL DESIGN ITALIANO e FABLAB/MAKER SPACE,
nella possibilità di co-costruire oggetti di uso comune, per soddisfare
bisogni come mangiare, dormire, vestirsi, per loro natura non speciali
ma del tutto quotidiani, e migliorare la qualità loro della vita
domestica.

Sono proposte piccole, semplici, discrete, ma proprio in questo
sta la loro peculiarità: nell’umiltà con cui hanno accettato di
prendersi cura di una difficoltà, fornendo la risposta più 
complessa. Quella della semplicità – scrive Silvana Annichiarico, direttore della Triennale di Milano, in occasione della prima esposizione della mostra nel 2017.

Gli appuntamenti:

  • Inaugurazione mostra

13 ottobre 2018, ore 16.30 – Biblioteca Civica di Brugherio

Prenderanno parte all’inaugurazione, per l’Associazione: Claudio Mustacchi, Presidente Huntington Onlus e Chiara Zuccato, Responsabile scientifica Huntington Onlus con Davide Crippa, Ideas Bit Factory, curatore della mostra, Marco Troiano, Sindaco Comune di Brugherio.  Laura Valli, Assessore alla cultura Comune di Brugherio, Alberto Mosca, Coordinatore cooperativa Il brugo (Brugherio).

  • Intervento della sen. Elena Cattaneo

19 ottobre 2018, ore 21 – Biblioteca Civica di Brugherio ore 21

La scienziata e senatrice Elena Cattaneo
terrà un incontro sulla malattia di Huntington – parte della rassegna
di divulgazione scientifica “Scienza, ultima frontiera” –  cui
parteciperà anche Maria Grazia Fusi, Fondatrice di
Huntington Onlus, per condividere l’esperienza vissuta in Colombia in
occasione del primo Latin American Huntington’s Disease Meeting.

Nei volti e nei racconti delle famiglie latino
americane coinvolte dall’Huntington abbiamo ritrovato parti delle
nostre storie: in questa esperienza internazionale, in cui eravamo
stranieri tra stranieri, ci siamo sentiti vicini più che mai. È così che
può crescere sempre di più una rete capace di creare consapevolezza
sulla malattia
.” – ha dichiarato Maria Grazia di ritorno dal viaggio.

  • mercoledì 24 e mercoledì 31 ottobre, ore 18

Possibilità di visite guidate su prenotazione

Per prenotare scrivere a biblioteca@comune.brugherio.mb.it oppure telefonare allo 039-2893401/402

Orari:

14 ottobre – 4 novembre 2018

lunedì: 9-12.30

da martedì a sabato: 9.00-12.30/14.00-19.00

domenica: 15.00-19.00

Ingresso Libero

Scarica la locandina e aiutaci a farla girare condividendola sui social!